Logo Possente
}
|
{
04
Territori

I colori e i profumi delle terre d’Alcamo e Salaparuta
racchiusi in un piacevole sorso di bontà.

SALAPARUTA
Contrada Pergole e
Costa di Vigne
Foto
GIUGNO 2014
ORA 14:30

 

La bandiera Possente sventola in provincia di Trapani. Nella più grande area vitivinicola d’Europa, a quote che raggiungono quasi i 400 metri di altitudine, le viti crescono rigogliose, favorite anche dal tipico clima mediterraneo. Piccole porzioni di qualità, dalla variegata morfologia e dal particolare microclima. Lungo i declivi che attraversano le colline, terreni sabbiosi e calcarei convivono.
37 ettari di filari, suddivisi tra Alcamo e Salaparuta, dove il terroir consente la produzione di vini dal gusto intenso e deciso. Sono i terreni in cui nascono i vini Possente, espressione artigianale di una vocazione vinicola che da sempre appartiene a questi luoghi.
Dall’entroterra alla fascia costiera, l’area di Alcamo è puntellata da vigneti a spalliera, espressione di una storia antica che affonda le sue origini nel sedicesimo secolo.
Tradizioni ancora più antiche nella viticoltura sono quelle che vanta il territorio di Salaparuta, dove sembra che le prime coltivazioni risalgano agli antichi Greci.

Alcamo

Contrada Costa

per un totale di 2 ha:
[ Catarratto lucido] + [ Grillo ], impiantato nel 2003;

HA

2 HA

altitude

180 M.A.S.L

Salaparuta

Costa Vigne / Vigna del Principe

per un totale di 15 ha a 380m a.s.l. argilla calcarea e terreno sabbioso:
[ Sauvignon Blanc ]+ [ Syrah ] +[ Cabernet ], planted in 2004;
[ Nero D’Avola ], impiantato nel 2003.

HA

15 HA

altitude

380 M.A.S.L

Contrada Pergole

per un totale di 20 ha:
[ Catarratto] + [ Grillo ]+ [ Insolia ] + [ Viogner ], impiantato nel 2011;
[ Zibibbo ] impiantato nel 2012.

HA

20 HA

altitude

380 M.A.S.L